Villa Adriana statue
Villa Adriana
29/10/2015
Rovine ostia antica
Ostia antica
29/10/2015
Villa d'Este fontane

Una volta visitata Villa Adriana, non potrete mancare la visita di una delle altre ville più suggestive nei dintorni romani, ebbene sì, a soli 7km n/e da Villa Adriana un altro piccolo gioiello vi aspetta… Villa d’Este. Per eguagliare la magnificenza di Villa Adriana e poiché deluso per la mancata elezione a pontefice, il cardinale Ippolito II d’Este, governatore di Tivoli dal 1550, fece costruire Villa d’Este, dove volle far rivivere i fasti delle corti ferraresi, romane e francesi.

Protagonista della villa è lo splendido giardino, articolato tra terrazze, scalinate, viali e pendii, che ricorda i Giardini pensili di Babilonia, mentre l’acquedotto rievoca l’ingegneria romana. Sbalorditi vi faranno rimanere le Cento Fontane che fiancheggiano il viale lungo cento metri: questo luogo suggestivo ha fatto da sfondo a numerosi film, come la scena del banchetto nel “Ben Hur” di Wyler. Al di sotto del Viale delle Cento Fontane potrete incontrare la scenografica Fontana dei Draghi che per la sua posizione centrale è il cuore del parco.

(La leggenda vuole che questa fontana venne realizzata in una sola notte, come omaggio al Papa Gregorio XIII, che era ospite della villa!)

Nella parte più bassa del giardino si trova la Rotonda dei Cipressi: un piazzale circondato da giganteschi cipressi secolari, tra i più antichi esemplari esistenti.
Sicuramente la fontana più imponente è la Fontana di Nettuno (di Bernini e poi restaurata nel XXsec.); data la sua bellezza, divenne un modello per numerose fontane settecentesche. In basso alla fontana ci sono gli specchi d’acqua delle tre peschiere, mentre al di sopra è stata realizzata la Fontana dell’Organo, che deve il suo nome al meccanismo ad acqua posto al suo interno che ancora oggi genera motivi musicali che potrete udire con le vostre orecchie!

SOGGIORNA IN UNA DELLE NOSTRE STRUTTURE