Frosinone di notte
Frosinone
07/11/2015
Parco naturale monti aurunci
Parco naturale monti aurunci
07/11/2015
Terracina lungomare

1h50min – 160km

Terracina, nella sua lunga storia ha accumulato opere d’arte di varie epoche rendendo la cittadina particolarissima!

Molto bella la piazza del Municipio con il selciato in pietra, con il Duomo, antichissima costruzione ricavata dalla cella di un tempio probabilmente dedicato a Roma o ad Augusto.Sulla facciata, preceduta da scalinata, si trova un portico con 6 colonne romane e capitelli ionici, nella zona dell’architrave, si ammira il fregio a mosaico di arte siculo – normanna del XII sec; il campanile romanico-gotico, è del XIII sec.

Certamente una delle prime cose da fare a Terracina, dopo aver bevuto un ottimo caffè, è salire a vedere il Tempio di Giove.

Altra passeggiata da fare è il giro della Cinta Muraria detta Sillana, realizzata dal console Silla.

Terracina è diventata anche una meta turistica che sa offrire ai suoi ospiti, oltre a una cucina particolare che unisce i piatti laziali a quelli campani, tutti gli svaghi legati al mare di giorno ed a simpatici locali la notte. Terracina è ricca di tradizioni popolari, come le feste del patrono, S. Cesareo, quella di S. Silviano e dell’Assunta oppure quella scenografica della Madonna del Carmelo con la spettacolare processione a Mare. Il vasto territorio naturale di Terracina, quello costiero, quello di pianura e soprattutto, quello collinare dei Monti Ausoni, conserva ancora molta parte di quella bellezza paesaggistica originaria.Nell’entroterra, a qualche chilometro, si possono raggiungere la valle collinare di Campo Soriano e la Madonnina di Monte Leano che si affaccia sulla spettacolare pianura pontina.

Rinomati sono i suoi vini: il Moscato di Terracina, vino ad Indicazione Geografica Tipica (Igp), il Casanese e l’Aleatico. Interessante è anche la larga coltivazione degli ortaggi e della frutta in serra, grazie alla fertilità della terra.

Verso sud ci sono da visitare Sperlonga e Gaeta  che offrono molto per i vacanzieri e, per chi ha tempo è molto bello risalire la costa fino a San Felice Circeo, al Monte Circeo ed a Sabaudia.

SOGGIORNA IN UNA DELLE NOSTRE STRUTTURE