Villa Lante
09/10/2015
Villa Adriana statue
Villa Adriana
29/10/2015
Roma piazza San Pietro

A soli 60km dal vostro alloggio, Roma, la città eterna, è senza dubbio una delle più belle città al mondo e perciò uno di quei luoghi che tutti dovrebbero visitare almeno una volta nella vita.

In circa un’ora di viaggio potrete raggiungere la vostra meta , sia che decidiate di andare in macchina, sia con mezzi pubblici: vi basterà prendere il treno (Orte->Fiumicino) dalla stazione di Stimigliano scalo ( a soli 10min dal casale) e scendere a Roma Tiburtina; dopo di che tramite bus o metropolitana riuscirete in 10min a raggiungere il centro della più bella città al mondo!
Essendo una città antica, sono infinite le cose da vedere a Roma, perciò vi proponiamo un itinerario dei luoghi più affascinanti che potrete ammirare nell’arco di una giornata tranquillamente a piedi.

Fissiamo come prima tappa Piazza di Spagna.
Uno dei luoghi iconici di Roma, con la scala fiorita di Trinità dei Monti e, ai suoi piedi la Fontana della Barcaccia, scolpita da Pietro Bernini nel 1627.
(Piazza di Spagna di chiama così perché sulla piazza affaccia il palazzo dell’ambasciata spagnola).
Percorrendo poi Via del Tritone e poi Via della Stamperia, raggiungerete Fontana di Trevi: qua non potrete rinunciare a lanciare una monetina nella fontana esprimendo un desiderio!
(Nessun turista si sottrae a fare questo: la leggenda vuole che chi lancia una moneta nell’acqua dando le spalle alla fontana , ritornerà sicuramente a Roma!).

Poi proseguite verso Piazza Venezia: la piazza si ricorda per essere stata luogo di ascolto da parte della folla, ai discorsi di Benito Mussolini durante il fascismo affacciato dal balcone di Palazzo Venezia; oggi è uno dei luoghi più amati dai turisti , qui potrete ammirare il maestoso Altare della Patria (Il Vittoriano) e la tomba del Milite Ignoto.

Arriviamo poi a due delle tappe più attese da ogni turista: i Fori Imperiali e il Colosseo. I primi si trovano a breve distanza dal complesso del Vittoriano, e sono assolutamente da non perdere! Datati tra il 46 a.C e il 113 d.C. sono una serie di piazze monumentali costruite per celebrare la grandezza degli imperatori dell’antica Roma, questo complesso è uno tra i più importanti al mondo.
Su via dei fori imperiali si trova l’ingresso principale al Foro Romano (Forum Magnum) che ha rappresentato per secoli il fulcro della vita pubblica, politica e religiosa dell’antica Roma. Nelle immediate vicinanze troverete il Colosseo (Anfiteatro Flavio), unico al mondo, dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco il quale sarà possibile, a pagamento, visitare anche all’interno.

Un altro dei luoghi da non poter saltare durante la vostra visita è sicuramente il Pantheon ( Il tempio di tutti gli dèi) nato come tempio in età augustea ma ricostruito da Adriano nel 118-128 d.C in seguito agli incendi della Capitale e quindi convertito nel VII sec in basilica cristiana col nome di Santa Maria ad Martyres. 

(La sua cupola ha la peculiarità di essere bucata al centro; un tempo era rivestita esternamente in tegole dorate, in modo da brillare visibilmente anche da lontano).

A pochi minuti dal Pantheon potrete raggiungere una delle piazze più famose, Piazza Navona, dove potrete vedere la Fontana dei Quattro Fiumi (firmata da Gian Lorenzo Bernini), la Chiesa di S.Agnese (di Borromini) e il bel Palazzo Pamphili.
(La leggenda vuole che, a causa di una rivalità tra Bernini e Borromini, nella Fontana dei Quattro fiumi, Bernini abbia scolpito: il Nilo bendato, come per non vedere l’orribile Chiesa di S.Agnese e il Rio della Plata con una mano protesa in avanti come per proteggersi dall’imminente crollo della Chiesa!)

Da Piazza Navona facendo una passeggiata fino al Lungotevere, attraversando il fiume e percorrendo Via Della Conciliazione, vi troverete difronte Piazza S.Pietro, con il maestoso colonnato del Bernini, il “cupolone” come lo chiamano i romani e la Basilica Vaticana.
Consigliamo di visitare a pochi passi dalla basilica, i Musei Vaticani,che ospitano la Cappella Sistina e vaste collezioni di arti vaticane (l’ultima domenica di ogni mese l’ingresso è gratuito dalle 9:00 alle 12:30 con uscita entro le 14:00).
Nella Basilica sono conservati dei veri tesori: la cupola progettata da Michelangelo, la Pietà di Michelangelo, il monumento a Clemente XIII di Canova e il mosaico della navicella di Giotto. Un’area apposita inoltre ospita le tombe dei Papi, tra le quali troverete quella di Papa Giovanni Paolo II, una dalle più visitate da turisti e fedeli.

SOGGIORNA IN UNA DELLE NOSTRE STRUTTURE